Liceo “Carlo Sigonio”. Gli studenti regalano profilattici e il preside si arrabbia.

Il preside Claudio Caiti
(immagine dalla Gazzetta di Modena)

Apprendiamo dalla stampa cittadina che a seguito di un’iniziativa, da parte di alcuni studenti del Liceo “Carlo Sigonio” di Modena, di distribuire un centinaio di preservativi ai colleghi in funzione di propaganda ad una maggiore sicurezza nei rapporti, iniziativa che riteniamo lodevole ed indicativa di una maturità che purtroppo non abbastanza spesso si riscontra fra i giovani, il Preside dell’istituto, anziché complimentarsi con loro, incredibilmente avrebbe condannato il gesto, provvedendo a redarguirli ricorrendo addirittura a “toni aspri”.

Permalink link a questo articolo: http://www.uaarmodena.it/?p=1312

Il concordato tra Stato e Santa Sede: ripensare i patti lateranensi?

Il 7 ottobre scorso il Circolo UAAR di Modena ha organizzato una conferenza dal titolo “Il concordato tra Stato e Santa Sede: ripensare i patti lateranensi?“.

Il concordato tra Stato e Santa Sede: ripensare i patti lateranensi? – Prof. Vincenzo Pacillo

Permalink link a questo articolo: http://www.uaarmodena.it/?p=1296

Pillola abortiva Ru486 – Iniziata a Modena la campagna di sostegno

È partita da lunedì 7 giugno anche a Modena la nuova campagna informativa dell’UAAR – Unione degli Atei e degli Agnostici Razionalisti – riguardante la pillola abortiva Ru486; la campagna “Aborto farmacologico. Una conquista da difendere” si declina nella nostra città nell’affissione, in 8 punti nevralgici, dei manifesti di 6×3 metri in cui compare il volto sorridente della testimonial Alice Merlo, una giovane donna che nei mesi scorsi ha raccontato su Facebook la sua esperienza con tale strumento, il quale permette di interrompere la gravidanza senza ricorso all’intervento chirurgico e senza il ricovero ospedaliero.

Continue reading

Permalink link a questo articolo: http://www.uaarmodena.it/?p=1258

Nuovo Coordinatore UAAR Circolo di Modena e Provincia

Enrica Berselli
Enrica Berselli

Giovedì 6 maggio 2021 si è tenuta l’assemblea annuale del Circolo UAAR (Unione Atei e Agnostici Razionalisti) della provincia di Modena. Per ovvie ragioni l’assemblea si è tenuta virtualmente con collegamenti in remoto, ma è stata comunque partecipata da numerosi soci.
Dopo tanti anni di infaticabile impegno non si è ricandidato alla carica di coordinatore Enrico Matacena che ricopriva il ruolo fin dalla fondazione del circolo, nel 2004.
A Enrico tutto il circolo esprime un sentito ringraziamento per l’impegno profuso per lustri con grande generosità, confidando che comunque non verrà meno il suo prezioso apporto e si continuerà a far tesoro della sua esperienza, dal momento che ricoprirà la carica di vice-coordinatore.
A ricoprire la carica di Coordinatrice è stata eletta con il voto unanime dei presenti Enrica Berselli, artista visiva, attivista non-binary in Arcigay Modena, penna per riviste culturali, atea, umanista, animalista e sostenitrice dell’autodeterminazione assoluta dell’individuo qualunque forma tale principio possa assumere.

Continue reading

Permalink link a questo articolo: http://www.uaarmodena.it/?p=1238

2021 al Circolo UAAR di Modena

14 Gennaio 2021 “ISLAM E LAICITA’: una convivenza impossibile?”

Locandina “ISLAM E LAICITA’: una convivenza impossibile?”

Continue reading

Permalink link a questo articolo: http://www.uaarmodena.it/?p=1217